Gli abbracci tra bambini e cani sono pericolosi?

cane e ragazzo

Vari studi hanno dimostrato che avere un cane in famiglia porta numerosi benefici dal punto di vista emotivo. Perché ciò avvenga è necessario che si instauri un certo rapporto di fiducia tra il cane e i bambini. In caso contrario, il contatto del piccolo con il cane può dar luogo a un certo rischio di cui bisogna tener conto.

Nel seguente articolo te lo diremo come rendere gli abbracci tra cani e bambini il più sicuri possibile.

Gli abbracci tra bambini e cani sono pericolosi?

La scarsa conoscenza della lingua del cane è di solito la grande causa di certe ferite, che può verificarsi tra il cane di famiglia e i più piccoli. Sono molti i bambini che subiscono morsi e altri tipi di ferite dal cane di casa. Questo tipo di comportamento o comportamento è dovuto all'esistenza di diversi fattori:

  • un eccesso di fiducia e una mancanza di paura da parte dei bambini.
  • L'altezza del bambino e la mancanza di un certo peso corporeo.
  • una mancanza di supervisione dall'adulto.
  • poca conoscenza del linguaggio dei cani.
  • forte empatia verso la figura del cane.

Il pericolo di abbracciare il cane

Se un bambino si avvicina a un cane, deve farlo. in modo tranquillo e rilassato. In relazione agli abbracci verso i cani, bisogna seguire una serie di consigli:

  • Il rapporto di fiducia verso il cane deve essere importante.
  • Ci deve essere qualche collegamento tra il cane e il bambino.
  • Il cane è abituato a ricevere abbracci e i loro risultati sono stati positivi.

abbracciare cane e bambino

Come rendere sicuro l'abbraccio verso il cane

Se vuoi che l'abbraccio di tuo figlio al cane non diventi un rischio per il piccolo, È necessario tenere conto di una serie di aspetti importanti:

  • Ogni cane è diverso, quindi ci saranno alcuni che amano essere toccati e altri che hanno bisogno di molto più spazio.
  • Altro elemento da tenere in considerazione è il contesto in cui si trova il cane. Non è la stessa cosa essere circondati da persone sconosciute che stare insieme con l'ambiente familiare.
  • Non dimenticare mai le precedenti esperienze che il cane ha avuto. Se hai avuto esperienze negative, è normale che tu non ti senta per niente a tuo agio con gli abbracci o le carezze del piccolo. In tal caso è importante evitare tali situazioni e Sii consapevole del bambino in ogni momento.
  • Devi avere una certa abilità insegnare il corretto comportamento del cane nei confronti del bambino.
  • In relazione agli abbracci, l'interazione dovrebbe essere calma ed evitare uno che sia invasivo. Allo stesso modo è bene che le carezze e l'avvicinamento verso il cane essere fatto in un momento calmo e rilassato.
  • L'età del cane è un altro elemento da tenere in considerazione, quando l'abbraccio è sicuro e senza pericolo. Un cucciolo non è la stessa cosa di un cane in età adulta. Il comportamento e la condotta sono quindi totalmente diversi.
  • È anche importante ottenere un comportamento di rinforzo positivo, in modo che gli abbracci non rappresentino alcun rischio per l'integrità del bambino.

Insomma, quando un bambino può avvicinarsi al cane in casa, La sanità mentale e il buon senso da parte degli adulti devono prevalere. Non puoi lasciare il bambino da solo con il cane, quindi la vigilanza e la supervisione devono essere costanti. Ricorda anche che i cani sono animali e non giocattoli, quindi ci deve essere un po' di rispetto nei confronti dell'animale. L'ambiente deve essere familiare oltre che calmo e rilassato e l'animale non deve mai essere costretto a sopportare abbracci e carezze da parte dei bambini.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.