Torta di mele veloce con 4 ingredienti

Torta di mele veloce

Per realizzare questa torta di mele vi serviranno solo 40 minuti. I primi 10 minuti sarai tu a lavorare e poi il forno si occuperà del resto. Ecco perché l'abbiamo chiamato Torta di mele veloce e diventa un dolce ideale per visite inaspettate.

quattro ingredienti, non ti serve altro! Ed è molto probabile che tu abbia almeno tre di questi ingredienti nella tua dispensa: mele, burro e zucchero. Potrebbe essere necessario acquistare il quarto: un foglio di pasta sfoglia rettangolare.

Fare questa torta non è solo veloce ma anche molto semplice, come vedrai nel passo dopo passo che condividiamo di seguito. E non c'è molto da fare per gustare questo dolce con a esterno dorato croccante e un interno molto dolce e tenero. Provalo!

Ingredienti

  • 1 sfoglia rettangolare
  • 2 cucchiai di burro fuso
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • Mele 2
  • Un pizzico di cannella (facoltativo)
  • Zucchero a velo (facoltativo)

Passo dopo passo

  1. Stendere la pasta sfoglia sulla stessa carta in cui viene avvolto, adagiandolo sulla teglia.
  2. Accendi il forno con il calore su e giù a 210ºC in modo che si riscaldi mentre prepari la torta.
  3. Per iniziare a farlo, spennellare con il burro leggermente il foglio di pasta sfoglia.
  4. Poi spalmare lo zucchero al centro del foglio, come si vede nella foto, lasciando almeno 1,5 centimetri di pulito intorno ai bordi.

Torta di mele veloce

  1. Sbucciare le mele, tagliarli a fettine sottili e disporli sopra lo zucchero, leggermente montati uno sopra l'altro.
  2. Una volta fatto, cospargere con un pizzico di cannella.
  3. Poi chiudere la massa, girando la parte pulita della pasta sopra le mele.
  4. Per finire spazzolare la superficie con il burro e bucherellare con una forchetta in più punti prima di infornare.
  5. Cuocere per circa 25 minuti o finché la pasta sfoglia non è dorata.
  6. Sfornare, cospargere con zucchero a velo e lascia riposare per qualche minuto prima di servire o brucerai!

Torta di mele veloce


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.