I rischi per la salute dei dolcificanti artificiali

Dolcificanti artificiali

Sicuramente in più di un'occasione hai sentito dire che i dolcificanti artificiali non sono salutari. Perché da tempo se ne parla gli effetti negativi di questi prodotti per la salute. Tuttavia, con la premessa che la saccarina è migliore dello zucchero, continua ad essere consumata senza tener conto degli svantaggi di questo prodotto comune.

In questo momento in cui il cibo è così curato, in cui sempre più persone imparano a leggere e decifrare le etichette dei prodotti per scartare quelle più dannose, perché non imparare e scoprire di più sui pericoli di sostanze che a priori possono sembrare innocuo? Se sei uno di quelli che bevono caffè e infusi con dolcificanti, vi invitiamo a scoprire i rischi per la salute del suo consumo.

I dolcificanti sono pericolosi per la salute?

Secondo gli studi effettuati, il consumo continuato di dolcificanti artificiali può danneggiare i batteri intestinali sani che abbiamo nel corpo. Questi batteri fanno parte del microbiota intestinale e hanno un ruolo nel funzionamento dell'organismo. Quando qualcosa li disturba, i batteri sani possono ammalarsi e diventare pericolosi per la salute.

Questo è ciò che determina lo studio sul consumo di dolcificanti artificiali. In particolare, possono alterare due tipi di batteri intestinali, E-coli ed E-faecalis. Apparentemente i componenti di alcuni dolcificanti artificiali può alterare la quantità di detti batteri o produrne un altro tipo che possono alterare la composizione naturale del microbiota intestinale.

Di conseguenza, questi batteri possono danneggiare la parete dell'intestino, attraversarla e raggiungere il flusso sanguigno. Questi batteri malati possono depositarsi e accumularsi in aree come linfonodi, milza o fegato e le conseguenze possono essere molto pericolose. Tra gli altri problemi, possono verificarsi tutti i tipi di infezioni, inclusa una delle più pericolose, la setticemia.

Come sostituire lo zucchero in modo sano

Quando usi un dolcificante artificiale, è perché vuoi ridurre l'assunzione di zucchero. O come parte di una dieta dimagrante o come un modo più sano di mangiare. Sono già conosciuti pericoli dello zucchero e della sua dipendenza, ma a poco a poco iniziano a farlo scopri i rischi dei prodotti artificiali come i dolcificanti. Pertanto, è preferibile cercare altri modi per addolcire gli alimenti con prodotti non pericolosi per la salute.

Un esempio di dolcificante naturale è il dattero. Un frutto con una grande quantità di zucchero naturale, perfetto per addolcire dolci e dolci fatti in casa senza l'utilizzo di zucchero. Lo svantaggio dei datteri è che il loro alto contenuto di zucchero li rende un alimento molto calorico. Quindi, se stai cercando di perdere peso, dovresti consumarli con moderazione.

Per addolcire caffè o infusi, puoi utilizzare i migliori dolcificanti naturali, come il miele o lo sciroppo d'agave. Anche se sono anche abbastanza calorici, come basta una piccola quantità per addolcire un bicchiere non dovrebbe avere troppi problemi, a meno che non si ecceda nei consumi. Per quanto riguarda i dolcificanti artificiali, non sono tutti ugualmente pericolosi.

Tra le migliori opzioni c'è la stevia che viene dalle piante, quindi è naturale, o eritritolo. Questo dolcificante naturale proviene da molti alimenti come mais o funghi, tra gli altri. In ogni caso, l'opzione migliore è sempre quella di scegliere un dolcificante naturale per evitare composti chimici dannosi per la salute.

Infine, ricorda che lo zucchero non è altro che un ingrediente che viene utilizzato per camuffare il gusto del cibo. Impara a goderti il ​​sapore naturale dei prodotti che spesso sono nascosti tra enormi quantità di zucchero e scoprirai che gradualmente il tuo palato si abitua loro. Presto gusterai molti più sapori e con esso potrai mangiare più sano.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

bool (vero)