Come prendersi cura dei capelli tinti di viola

prenditi cura del colorante viola

Dicono che i capelli tinti di rosso siano uno dei colori più complicati di cui prendersi cura, ma se tingi i capelli di viola ti renderai conto che è anche abbastanza difficile da mantenere in modo che il colore brillante del viola possa durare più a lungo. Il viola o viola è un colore che sempre più donne osano indossare con la criniera, perché oltre ad essere sensuale, è un colore molto audace.

Sebbene ce ne siano sempre di più, non tutte le ragazze osano indossare il colore dei capelli violaMa se vuoi farlo e hai i capelli viola o viola, non trattenerti e sii orgoglioso del tuo stile. Dovrai solo pensare a come prenderti cura dei tuoi capelli di questo colore in modo che rimangano vibranti il ​​più a lungo possibile.

Usa uno shampoo senza solfati

Oggi più del 90% degli shampoo contengono solfati, quindi trovare uno shampoo che non lo contenga non è un'impresa facile. Ma hai bisogno di uno shampoo senza solfati in modo che i tuoi capelli siano sani e che il colore rimanga vibrante. Gli shampoo contenenti solfati faranno sbiadire più velocemente la tintura e possono anche causare altri problemi come capelli più secchi, irritazione del cuoio capelluto, perdita di capelli e persino doppie punte.

prenditi cura del colorante viola

Crea il tuo balsamo viola

Non credo che vai al negozio e puoi trovare un balsamo della stessa tonalità di quello che hai colorato per i capelli. Ma se vuoi che il colore duri più a lungo e sia anche ben curato, devi solo aggiungere un po 'di tintura per capelli al tuo solito balsamo. Non prenderne troppo, solo un po '... noterai la differenza e i tuoi capelli saranno molto più splendenti più a lungo, ne vale la pena!

Evita l'acqua calda

Questo non significa che devi lavarti i capelli in acqua fredda per prendere un raffreddore. L'acqua calda è uno dei più grandi nemici dei capelli viola o viola. Basteranno due risciacqui di acqua calda per perdere la lucentezza del colore viola. Se non ti piace l'acqua fredda, è meglio optare per l'acqua calda, anche se hai il cuoio capelluto grasso. Potrai realizzare tutto il bene che l'acqua calda ti farà.

prenditi cura del colorante viola

Lavare i capelli due volte a settimana

Se hai i capelli tinti di viola, non è necessario lavarli più di due volte a settimana. Questa è una regola d'oro che devi seguire rigorosamente. Un lavaggio quotidiano asciuga i capelli e ruberà anche tutto il colore. Se hai i capelli molto grassi, è meglio usare uno shampoo a secco per quando hai bisogno di una soluzione rapida.

Usa prodotti per proteggere i tuoi capelli

Prima di usare un asciugacapelli, un ferro arricciacapelli o una piastra, dovresti sempre applicare un termoprotettore sui tuoi capelli. Cercane uno che i suoi ingredienti non siano troppo dannosi o usa un protettore naturale come olio di argan, olio di vinaccioli, olio di cocco, olio d'oliva o burro di karité.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   rocio suddetto

    Buono il mio colorante è viola violino ma non mi dura per niente uso lo shampoo hs e una crema che è super buona e me lo metto su tutti i capelli lo lavo anche con acqua calda ma da quello che ho letto è meglio utilizzare acqua fredda.
    Vorrei sapere se è buono e silve e se lo lavo con acqua fredda, la tintura durerà più a lungo.