Torta fredda di nasello e gamberi, un delizioso antipasto

Nasello freddo e torta di gamberi

Come piacciono a noi di Bezzia le torte fredde per i pranzi o le cene in famiglia! Il fatto che possano e debbano essere preparati con un giorno di anticipo è un vantaggio, e sono anche gustosi come questo nasello freddo e torta di gamberi la festa è servita.

L'ideale è preparare la torta il giorno prima in modo che possa stare in frigo per almeno 6 ore. Meglio se è tutta la notte. Quindi non ti resta che affrontare il giorno della festa per sformarlo su un piatto e decorarlo se vuoi con qualche gambero sgusciato e maionese.

Ti ci vorrà un po' per farlo., non perché richieda molto lavoro ma perché il tempo di cottura è lungo, tra i 50 ei 60 minuti. Anche se puoi sempre approfittare di quel tempo per andare avanti con altre cose o il cibo del giorno. Avrai il coraggio di provarlo?

Ingredienti per 10 persone

  • 800 gr. di nasello pulito
  • 200 gr. di gamberi sgusciati
  • 5 uova
  • 200 gr. di formaggio montato 0%
  • 200 gr. salsa di pomodoro
  • Sale e pepe
  • Olio d'oliva

Come prepararlo

  1. Cuocere a vapore il nasello tritate e saltate i gamberi in padella con un filo d'olio.
  2. Quindi, nel vaso del frullatore sbattere le uova, il formaggio sbattuto e il pomodoro fino ad ottenere un composto omogeneo.

Cuocere il pesce e sbattere le uova con il formaggio e il pomodoro

  1. Metti una teglia con acqua nel forno (in cui si inserisce lo stampo in silicone) e preriscaldare il forno a 200ºC.
  2. Una volta cotto il nasello, Sbriciolatelo e aggiungetelo al composto di uova, insieme ai gamberi tritati, un po' di sale e pepe. Sbattere fino a quando rimangono in vista solo pochi pezzetti di pesce.
  3. Versate il composto in uno stampo silicone per forno e cucina a bagnomaria a 180ºC per 50 minuti o fino a quando un coltello inserito al centro esce pulito

Nasello freddo e torta di gamberi

  1. Quindi, estrailo dal forno e lascialo raffreddare a temperatura ambiente.
  2. Poi tenere in frigo per almeno 8 ore.
  3. Sformare e servire la torta fredda di nasello e gamberi con un po' di maionese.

Nasello freddo e torta di gamberi


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.