Itinerario dei castelli della Loira in Francia

Castelli della loira

Se stai già pensando al tuo prossimo viaggio, non puoi perderti alcune delle nostre proposte. Ci sono luoghi che ci lasceranno sempre a bocca aperta, poiché sembrano presi da una storia. Il percorso dei castelli della Valle della Loira in Francia È uno di quei siti che non lascia nessuno indifferente. È uno dei percorsi più romantici e sorprendenti che si possono fare in Francia conoscendo un'area ricca di castelli di incredibile bellezza.

Quando parliamo dei castelli della Loira Stiamo parlando di queste costruzioni che si trovano nella parte medio-bassa del corso del fiume Loira nella Francia centrale. Molti di questi castelli hanno la loro origine nel Medioevo, costruiti come autentiche fortezze, anche se successivamente furono creati anche castelli, che sono intesi come residenze per la nobiltà. Oggi questi castelli fanno parte del Patrimonio dell'Umanità.

Prepara la tua visita

Nella zona della Valle della Loira possiamo trovare più di cinquanta castelli, il che rende difficile vederli tutti. Ecco perché quello che di solito viene fatto è un elenco con i castelli di maggiore interesse, facendo un percorso per percorrerli. La stragrande maggioranza si trova tra le città di Angers e Orleans, quindi il percorso viene solitamente effettuato dall'una all'altra. Il i periodi migliori sono durante la primavera e l'autunno, quando il tempo è bello, poiché non solo è possibile visitare i castelli, ma anche i dintorni con boschi, giardini o vigneti.

Castello di Sully-sur-Loire

Sully Castle

Questo castello del XIV secolo è uno dei più utilizzati come una fortezza difensiva in guerra. È circondato da un fossato e si può passeggiare lungo la sua passerella o entrare per vedere la tomba del conte di Sully o un'antica cornice di cannoni del XVI secolo.

Castello di Chenonceau

Castello di Chenonceau

Questo è uno dei castelli più belli della Loira e anche uno dei più popolari. È un Castello del XVI secolo noto come il "castello delle signore" a causa dei cambiamenti subiti da donne diverse nel tempo. Ha uno degli interni più impressionanti e di grande bellezza all'esterno con i suoi toni bianchi, le torrette ei giardini. Inoltre, all'interno ci attende un'importante collezione di dipinti di artisti come Rubens o Murillo.

Castello di Chambord

Castello di Chambord

Questo è l'altro castello molto frequentato dove bisogna trovare l'ingresso in anticipo per non restare senza. Re Francesco ho usato il bellissime foreste circostanti da cacciare ed è uno dei più grandi della Loira con più di quattrocento stanze. Ci offre un ottimo esempio del Rinascimento francese e ha una grande scalinata all'interno che si dice sia stata progettata da Leonardo da Vinci.

Castello di Villandry

Castello di Villandry

I giardini più belli dei castelli del La Loira sembra essere trovata nel castello di Villandry. Questo castello è stato costruito durante il Rinascimento e ha giardini molto grandi e davvero sorprendenti che sono uno dei più belli di Francia. Hanno diversi disegni e temi su tre livelli di terrazze.

Castello di Chaumont

Castello di Chaumont

Questo si trova in altri dei più importanti che non dovremmo mai saltare. Questo castello apparteneva a Caterina de Medici ed era costruito nel XV e XVI secolo. È un grande castello con giardini in stile inglese e opere d'arte. È un castello abbastanza restaurato con torri marcate che ricordano quei tipici castelli da fiaba. Inoltre, dalla sua terrazza si può vedere una splendida vista panoramica sulla Valle della Loira.

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.