Igiene nasale nei bambini

igiene

L'igiene nasale nei bambini è un compito che i genitori devono svolgere con attenzione e delicatezza. È importante eseguire regolarmente questa igiene, soprattutto quando il bambino è stitico. Essere in grado di pulire le narici può aiutare il bambino a respirare meglio, qualcosa che è fondamentale quando si tratta di dormire al meglio.

Nel seguente articolo parleremo un po' di più sull'igiene nasale nei bambini e le linee guida da seguire per realizzarlo al meglio.

Quando eseguire l'igiene nasale sui bambini

Tale igiene dovrebbe essere eseguita in modo regolare per rimuovere quanto più muco possibile e pulire le narici. Nel caso in cui il bambino abbia il raffreddore, i genitori devono eseguire tale igiene con attenzione e garantire che il piccolo possa respirare al meglio. Eliminare quanto più muco possibile è importante anche affinché il piccolo non soffra di alcune malattie come la sinusite.

Oltre all'igiene nasale, i genitori possono scegliere di posizionare un umidificatore nella stanza per mantenere un ambiente umido ed evitare la congestione nei passaggi nasali del bambino. Nei mesi invernali e a causa del riscaldamento, l'ambiente diventa eccessivamente secco e la congestione può peggiorare, da qui l'importanza di utilizzare un umidificatore.

nasale 1

Passaggi per eseguire una corretta igiene nasale nei bambini

La prima cosa che i genitori dovrebbero fare è far sdraiare il bambino, su una superficie morbida e confortevole. La prossima cosa che i genitori devono fare è rendere il loro bambino il più rilassato possibile. Per questo, è bene avere l'aiuto del tuo partner o di un'altra persona.

Quindi dovrebbero aggiungere un paio di gocce di soluzione salina in entrambe le narici. Il siero aiuta ad eliminare il muco che si è accumulato e in questo modo fa sì che il piccolo possa respirare molto meglio. A parte il siero, i genitori possono anche usare una soluzione salina che aiuta a pulire perfettamente il naso.

Il famoso aspiratore è spesso controverso e se ne consiglia l'uso solo nel caso in cui il muco sia troppo importante. Devi stare molto attento quando lo usi perché se viene usato bruscamente, può causare lesioni all'orecchio come l'otite. Comunque, gli esperti consigliano l'uso del siero quando e dove possibile.

Insomma, l'igiene nasale è molto importante durante i primi mesi di vita del bambino. Come abbiamo già accennato in precedenza, è qualcosa che deve essere fatto con attenzione per evitare di rendere il bambino troppo nervoso. L'igiene va fatta con il bambino totalmente rilassato e si applica, nella stragrande maggioranza dei casi, siero fisiologico o soluzione salina. La congestione nei bambini è abbastanza comuneDa qui l'importanza di una buona igiene per eliminare il muco in eccesso dai passaggi nasali.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.