Cosa fare se il bambino soffre di bruxismo

 

bruxismo

Se hai notato che tuo figlio digrigna i denti mentre dorme, è molto probabile che tu soffra di un disturbo chiamato bruxismo. È un disturbo più comune di quanto si possa immaginare, che colpisce un quarto della società. All'inizio non c'è bisogno di preoccuparsi, poiché il bruxismo di solito scompare nel momento in cui il bambino esce con i denti permanenti.

Nel seguente articolo ti parleremo di più sul bruxismo e quali conseguenze può avere sulla salute orale del bambino.

Che cos'è il bruxismo?

Il bruxismo è un disturbo che colpisce i muscoli della bocca e per il quale si ha un'eccessiva contrazione degli stessi, provocando un forte rumore stridente. Il bruxismo può causare mal di testa, dolore alla mascella o all'orecchio. Esistono due tipi o tipi di bruxismo:

  • Conosciuto come centrico, che consiste nel serrare i denti più forte del normale. Può verificarsi sia di giorno che di notte.
  • L'eccentrico provoca il digrignamento dei denti e di solito si verifica di notte.

Va notato che il bruxismo è comune e normale durante la formazione dei denti. Come regola generale, Questo disturbo di solito scompare dopo la dentizione permanente del bambino.

Ragioni comuni per il bruxismo

Il bruxismo può essere dovuto a cause fisiche o psicologiche.

  • Nel caso in cui sia dovuto a ragioni psicologiche, compare il bruxismo a causa di un eccessivo stress nella vita del bambino o a causa di un significativo stato di ansia.
  • Le cause possono essere anche fisiche, come la comparsa di nuovi denti o la loro cattiva posizione. Tutto ciò significa che possono digrignare i denti mentre il bambino dorme.

Bambina che stringe i denti

Come trattare il bruxismo

Come abbiamo già commentato in precedenza, nella stragrande maggioranza dei casi, il bruxismo di solito va via da solo. Il trattamento è valido solo nel caso in cui non scompaia e causi una forte usura dei denti o un forte dolore in essi.

Se il bambino è troppo piccolo, è sufficiente posizionare un piatto di plastica nella parte superiore e quindi evitare che i denti subiscano una forte usura. Se negli anni il bruxismo non scompare, sarebbe necessario iniziare un trattamento ortodontico o ortopedico.

Se si scopre che il bruxismo è causato da cause psicologiche, la cosa consigliabile sarebbe usare diverse misure di rilassamento nel bambino per ridurre il più possibile i livelli di stress o ansia. In caso di motivi fisici, si consiglia di iniziare un trattamento a base di fisioterapia che aiuti a rilassare i muscoli della bocca.

Infine, non preoccuparti eccessivamente se tuo figlio digrigna i denti mentre dorme. I genitori dovrebbero essere attenti a come si evolve un tale disturbo nel caso in cui le cose peggiorino. Per mitigare questo bruxismo, è consigliabile seguire una serie di routine di rilassamento che aiutino il bambino ad arrivare con calma al momento di coricarsi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.