Come pettinare i capelli all'indietro negli uomini

Pettinare di nuovo i capelli negli uomini

Vuoi sfoggiare un'acconciatura attuale con i capelli indietro negli uomini? Nonostante sia abbastanza comune anche per le donne vedere come si impone l'effetto bagnato, in questo caso ci concentriamo su capelli più corti, seppur con un leggero volume. È una di quelle acconciature preferite per tutti i giorni o per i momenti più speciali.

Si può sempre ottenere, anche se dobbiamo seguire un passo alla volta per ottenere il miglior risultato. Dato che a volte lo facciamo un po' matto e lo scopriamo quando è tardi. Hai i capelli lisci o mossi? Tutto ciò di cui hai bisogno te lo diremo di seguito.

Come pettinare i capelli all'indietro negli uomini

  • Lavalo e asciugalo bene con un asciugamano. Cioè, dobbiamo rimuovere quanta più acqua possibile, in modo che i nostri capelli rimangano più umidi, prima di iniziare a realizzare l'acconciatura stessa.
  • La cosa migliore è che i capelli devono essere molto puliti. A volte ci dimentichiamo che ha ancora dei resti di altri prodotti o di altri giorni. Ebbene no, dobbiamo partire da zero per ottenere risultati migliori.
  • Scegli cera, pomata o fissativo, ma in ogni caso non abusare del prodotto scelto. Perché con una piccola quantità, ne avrai più che a sufficienza e a volte questo errore è ciò che ci fa rinunciare a un buon risultato.
  • Se hai un pettine a denti larghi, è preferibile prima di usare il solito pettine. Oltre a districare, aiuta anche a rifinire l'acconciatura più velocemente e con risultati migliori.
  • Pettinalo sempre verso il lato naturale. Perché se provi a fare un cambio di separazione all'ultimo minuto, sai che durante il giorno i tuoi capelli torneranno al loro essere.

Pettinare i capelli negli uomini

Passo dopo passo per ottenere l'acconciatura perfetta per la schiena

  • I capelli devono essere umidi ed è ora di pettinarlo bene. Ricorda di districare prima le estremità e poi le radici.
  • Scegli il prodotto: La pomata è perfetta per i capelli secchi, è leggera e non appesantisce. È simile alla cera ma di solito non aggiunge lucentezza.
  • Applicalo su tutti i capelli che stai per acconciare ma lascia le radici senza di esso.
  • Ora attendi qualche minuto affinché il prodotto inizi a funzionare.
  • È tempo di distribuire bene il prodotto su tutta la capigliatura E se trovi che le tue mani sono appiccicose, puoi inumidirle un po ', ma solo un po'.
  • Ora devi passare il pettine per modellarlo alla tua acconciatura finale.
  • Quando lo avrete già pettinato, è meglio che lo tocchi il meno possibile, evitando così che si sfaldi.
  • Finisci con uno spray fissante e il gioco è fatto.

Pettinare indietro passo dopo passo

Capelli mossi: come acconciare i capelli sugli uomini

Hai i capelli mossi e vuoi pettinarli all'indietro? Allora forse ti complicherà un po'. Quello che dovresti fare è lavarlo e applicare il balsamo poiché questo lo lascerà molto più morbido. Quindi, subito dopo quel passaggio, dovresti pettinarlo indietro, rimuovendo l'acqua il più possibile. Asciugalo con un asciugacapelli, ma sempre rimodellandolo e applicando un unguento forte. Certo, devi andare a pettinarlo finché non si deposita. Quindi, tra il prodotto forte e l'aiuto di un essiccatore, lo raggiungerai. Evita sempre la spazzola e se hai i capelli molto secchi, è meglio applicare una maschera prima di iniziare a fare questo tipo di acconciatura.

Cosa fare se i capelli sono piuttosto lunghi

Abbiamo la tecnica ma se da una parte dovevamo citare i capelli mossi, dall'altra i capelli che sono più lunghi. Per questo motivo, in caso affermativo, seguirete tutti i passaggi da compiere ma tenendo presente qualcosa di importante. La pettinatura all'indietro negli uomini con i capelli lunghi richiede un prodotto di fissaggio non così forte. Perché se è lungo e liscio, si adatterà un po' meglio grazie al suo peso.. Se vedi che non lo fa, allora scegli la fissazione forte.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.