Come perdere la pancia in base al tipo di addome

Consigli per perdere la pancia

Perdere la pancia non è facile, infatti è una delle parti più complesse da ridurre in molti casi. Qualsiasi tipo di dieta dimagrante non funziona, così come non sono validi tutti i tipi di esercizio. E, naturalmente, un corpo non ha nulla a che fare con un altro. Quindi, perdere anche la pancia devi prendere in considerazione il tipo di addome.

Non tutte le pance sono uguali e questo ha a che fare con il motivo per cui il grasso si accumula in quella zona. Inoltre, ci sono altri fattori che intervengono nella formazione della fastidiosa pancia. Sapere che tipo di pancia hai è essenziale per trovare il modo appropriato per ridurla. Certo, senza sforzo, senza perseveranza e senza forza di volontà, sarà praticamente impossibile liberarsene.

Che tipo di pancia hai?

Uno stile di vita sedentario, stress o cattive abitudini sono fattori chiave quando si tratta di accumulare grasso nella zona addominale. Per liberarsene e perdere la pancia, è fondamentale conoscerne l'origine per trovare il modo migliore per combatterla. Sai che pancia hai? guarda il tuo corpo, pensa alle tue abitudini e trova il modo migliore per lavorare quella zona così complicato.

Pancia di pneumatico

Pancia di pneumatico

Questo tipo di addome è caratteristico delle persone che trascorrono molte ore seduti e generalmente conducono una vita sedentaria. Per quanto riguarda il cibo, questo tipo di pancia è tipico delle persone che consumano molti carboidrati durante la settimana. Quella che diventa una bomba esplosiva, visto che un eccesso di farine senza praticare quasi nessun esercizio, è il modo migliore per aumentare pancia, ma anche gambe e fianchi.

Per perdere questo tipo di pancia devi fare una serie di cambiamenti nella dieta. Eliminare o ridurre al minimo prodotti trasformati, zuccheri, farine, salse, snack salati e bibite. Invece, aumenta l'assunzione di frutta e verdura fresca. Non dimenticare le proteine, indispensabili in ogni dieta dimagrante.

Per quanto riguarda il miglior esercizio, il modo più efficace per perdere la pancia è il cardio. Salendo e scendendo le scale, saltando la corda o i burpees, sono i tuoi grandi alleati. Combina il esercizio cardiovascolare con esercizi specifici come lo squat o il plank addominale.

Addome da stress

Questa pancia è tipica delle persone molto esigenti, con una posizione lavorativa di categoria e che tendono anche ad avere frequentemente problemi di insonnia. Il grasso si accumula principalmente nella zona dell'ombelico ed è solitamente causato da una dieta incontrollata. Saltare la colazione, passare la giornata con troppo caffè e mangiare troppo una volta al giorno sono caratteristiche comuni delle persone con questo tipo di pancia.

Per ridurlo, devi prima lavorare sullo stress e cercare di migliorare le tue abitudini di sonno. Riduci il caffè ed evita di saltare i pasti più importanti. Aumentare il consumo di alimenti ricchi di magnesio, come semi, verdure a foglia verde o noci. Per quanto riguarda l'esercizio, il modo migliore per perdere questo tipo di pancia è il cardio combinato con allenamento della forza.

La pancia incinta

Perdere la pancia dopo il parto

Dopo aver avuto un bambino, è molto difficile perdere la pancia incinta, non importa quanto si perde il peso guadagnato in gravidanza. Se sono trascorse almeno 8 settimane dal parto, puoi iniziare ad allenarti in modo moderato. Sebbene sia essenziale che prima di fare qualsiasi allenamento, consulti il ​​tuo medico per assicurarti che il tuo corpo sia preparato.

In questo caso devi seguire una dieta molto sanaMangia cibi ricchi di Omega 3, latticini, frutta, verdura e proteine ​​del pesce azzurro. Una dieta molto equilibrata e varia, distribuita nell'arco della giornata in piccoli pasti, è la chiave per perdere quella caratteristica pancia dopo la gravidanza.

Per perdere una pancia devi tenere in considerazione che tipo di addome hai, ma devi anche essere consapevole che senza cambiamenti, senza sforzo e senza dedizione non ci può essere ricompensa. Perdi peso in modo sano e ricorda consulta il tuo medico per non mettere a rischio la tua salute.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.