Come applicare il blush in base al tuo viso

tipi di fard

Sai come applicare il blush? Sembra davvero qualcosa di molto semplice e non è che dobbiamo complicarci molto, ma a volte se non seguiamo i passaggi appropriati, il risultato potrebbe non esserlo neanche. Quindi, è il momento di sapere come dovremmo comportarci in base al tipo di viso che abbiamo.

Poiché quello che vogliamo è sempre evidenziare i nostri migliori punti e parti, quindi per questo abbiamo bisogno del miglior consiglio. Forse pensavi che il blush non avesse molta scienza quando si trattava di essere applicato, ma come vedrai ha anche i suoi piccoli trucchi. Quindi, lasciati trasportare da tutti loro e vedrai quei grandi risultati che ti aspettavi.

Come applicare il blush su un viso quadrato

Iniziamo con il viso quadrato, che è quello con la mascella abbastanza marcata e angolosa. Allo stesso modo, i tuoi zigomi saranno abbastanza prominenti e questo significa che dobbiamo seguire una serie di passaggi per poter applicare il blush. Dal momento che lo vogliamo, è per dare una finitura più dolce a un viso che viene chiamato indurito. Così, cercheremo lo zigomo e ne evidenzieremo la parte superiore. Sarà lì dove applicheremo il blush ma sempre verso la parte più esterna. Fai alcuni movimenti circolari nell'area per sfumare bene e noterai come quel tocco più giovanile si presenta in pochi secondi.

Applicare il blush in base al tipo di viso

Come applicare il blush sui visi ovali

È anche un altro dei visi abbastanza comuni e in questo caso va detto che hanno la parte degli zigomi più larga della zona del mento e anche della fronte. Quindi, questo fa capire che sta già andando a valorizzare gli zigomi, quindi questa particolarità ci fa domandare come mettere il blush. La verità è che è anche un semplice passaggio e cioè, Allargheremo l'area e la metteremo su tutta la guancia, invece che solo sulla parte dello zigomo. Ma sì, ben sfocato e con colori chiari come la pesca che è sempre uno dei grandi preferiti. Cerca di far passare il colore dal centro alle aree vicine.

Applicare il fard sui visi rotondi

Quando parliamo di facce rotonde, citiamo quelle che hanno una distanza molto simile sia in altezza che in larghezza, quindi le parti angolari vengono scartate ma sì, gli zigomi solitamente sono un po' larghi. Quindi come applicare il blush per aiutarci a mettere in risalto la nostra bellezza, molto facile. In questo caso è meglio applicalo appena sotto l'osso dello zigomo ed evita la parte delle guance. È meglio farlo in modo ascendente come se il colore dovesse raggiungere le tempie. Perché è un modo per allungare quest'area.

Come applicare il blush

Per facce molto lunghe

Questo tipo di viso fa sì che il mento abbia una figura più allungata e stretta, che diventa più prominente. Ma è vero che nella ristrettezza spiccano anche gli zigomi. Perché, È conveniente fare una specie di linea orizzontale che va dalla zona del naso fino quasi a raggiungere le orecchie. Perché è un modo per rompere con quell'immagine di lunghezza che ha questo viso e accorciarla, anche se è solo a livello di effetto ottico.

Faccia triangolare

Di solito è una faccia sottile in cui la fronte è stretta ma la mascella è ampia. Quindi, per bilanciare un po' tutte queste aree applicheremo il blush nel modo giusto. In questo caso faremo una specie di linea nella parte superiore dello zigomo. Qualcosa che è successo anche con la faccia quadrata. Devi sempre seguire la linea naturale di detto zigomo. Ora non hai più scuse per mettere in risalto il tuo viso!


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.