Come affrontare in coppia la crisi causata dall'arrivo del primo figlio

Crisi

L'arrivo di un figlio presuppone sempre un cambiamento drastico per la vita di coppia. Senza sapere come gestire correttamente, è molto probabile che le basi della relazione inizino a incrinarsi in modo pericoloso. La nascita di un bambino è senza dubbio una cartina di tornasole per i genitori.

Saper gestire la nuova situazione può aiutare a rafforzare la relazione e poter godere appieno del fatto di avere un figlio. Nel seguente articolo vi mostreremo le cause o i motivi per cui una coppia può vacillare prima dell'arrivo del primo figlio e cosa fare per rimediare.

La crisi della coppia dopo la nascita del primo figlio

Ogni coppia affronta la possibile crisi in modo diverso. In alcuni casi le liti oi rimproveri avvengono in maniera costante, mentre in altri casi si produce una distanza a livello emotivo. Comunque sia, questo non è affatto positivo per la relazione, causandone un significativo deterioramento.

Se le cose non funzionano, È probabile che il suddetto disagio finisca per danneggiare negativamente l'intera famiglia. Per evitare ciò, è importante individuare le cause che causano tale disagio e agire in modo che il nucleo familiare non venga danneggiato in nessun momento.

Cause della crisi di coppia dovuta all'arrivo di un figlio

  • La prima delle cause è solitamente dovuta ad aspetti personali di entrambi i genitori. Nel caso della madre, va notato che il suo corpo ha subito importanti cambiamenti così come il suo stato emotivo. Nel caso del padre la responsabilità è molto maggiore, soprattutto quando si tratta di prendersi cura di un bambino piccolo.
  • Un altro motivo della crisi potrebbe essere dovuto a un cambiamento radicale nella routine quotidiana. Avere un bambino significa dover cambiare completamente la propria vita e concentrarsi interamente sul benessere del bambino. I genitori difficilmente hanno tempo per se stessi e per potersi staccare.
  • Uno dei motivi più frequenti per cui le coppie litigano quando hanno il primo figlio è dovuto alla divisione dei compiti domestici. In molte occasioni non c'è equità quando si tratta di dividere le diverse faccende all'interno della casa e Questo finisce in forti conflitti.
  • Non c'è dubbio che la cura del bambino diventa l'attività più importante all'interno della coppia. Ciò significa che il tempo della coppia è drasticamente retrocesso. I momenti di godimento della coppia scompaiono quasi del tutto e questo ha un impatto negativo sul buon futuro della relazione.

coppia-crisi-t

Cosa fare per evitare momenti di crisi dopo la nascita del primo figlio

  • È bene che i futuri genitori si informino prima del parto, tutto ciò che viene dall'avere un bambino.
  • Va bene sedersi, parlare e iniziare a organizzare i diversi compiti che dovrai affrontare quando tuo figlio nascerà. È un modo abbastanza efficace per evitare possibili conflitti e liti.
  • È importante che ogni genitore abbia del tempo libero, poter staccare per qualche minuto dalla responsabilità di prendersi cura di un bambino.
  • Se necessario, va bene chiedere aiuto ad amici o familiari. A volte tale aiuto è essenziale per evitare situazioni di stress o ansia.

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.