Autoabbronzante, come toglierlo dalle mani

Autoabbronzante, come toglierlo dalle mani

Quando applichi il auto abbronzante, usi le mani se si tratta di un prodotto in crema o in gel. Ovviamente dovresti lavarti le mani immediatamente per evitare di lasciare palme arancioni, ma più di una volta questo dettaglio viene trascurato e di conseguenza il mani tinte.

Oggi possiamo trovare prodotti autoabbronzanti con un risultato migliore rispetto ai vecchi. Sono diventati prodotti con risultati ottimali, senza lasciare la sospetta buccia leggermente aranciata o i segni o le rughe di un autoabbronzante di scarsa qualità. Dopo la sua applicazione occorre prestare attenzione al tempo di asciugatura e alle mani macchiate. Se vuoi rimuovere il abbronzante senza sole fuori dalle mani ci sono alcuni trucchi che devi sapere, fai attenzione.

I migliori trucchi per rimuovere l'autoabbronzante dalle mani

L'autoabbronzante fa parte della cosmesi e dove è già stato esteso ad entrambi i sessi. Molte persone non osano applicare questo prodotto perché temono che i loro risultati non offrano un risultato uniforme. Le macchie su alcune parti del corpo e sulle mani sono troppo evidenti per sospettare che sia stato usato un autoabbronzante.

Conosciamo il potere di autoabbronzante come un prodotto che aggiunge colore alla pelle e senza essere esposto alla luce solare. Possiamo trovare questo prodotto con una maggiore varietà di marche e prezzi. La maggior parte di essi offre una colorazione naturale, ma a volte la pigmentazione non è più simmetrica e dall'aspetto naturale. Il noioso può arrivare quando non ci aspettiamo un risultato uniforme, con tanti punti rivelatori sulle mani e alcune zone del corpo. È meglio applicare alcuni dei rimedi elencati di seguito:

Fatti una doccia

Prima di tentare qualsiasi trucco per la rimozione dell'autoabbronzatura, dovresti prendere a bel bagnoschiuma per ammorbidire la pelle e far staccare più facilmente il colore.

Dopo questo applicare una notevole quantità di olio per bambini sulle aree problematiche e strofinare con una spugna con movimenti circolari. Ripetere se necessario.

Usa il succo di limone

Il succo di limone è una delle migliori soluzioni fatte in casa per rimuovere la crema abbronzante dalle mani. Tutto quello che devi fare per sbarazzarti della crema solare in eccesso sulle tue mani è strofinare una metà di limone finché non ottieni il tono che desideri.

Se il succo di limone funziona per te, ma solo in parte, puoi applicarlo qualche cucchiaino di sale e mescolate leggermente. Poi con l'aiuto di un cotone bagna le mani e strofina leggermente fino a vedere come scompaiono le parti più difficili. Infine lavarsi le mani con acqua e sapone.

Autoabbronzante, come toglierlo dalle mani

Applica una miscela di bicarbonato di sodio

Un altro trucco utile è l'applicazione di a bicarbonato di sodio e miscela di acqua. In una ciotola aggiungete un po' di bicarbonato di sodio e un po' d'acqua fino ad ottenere un pasta densa.

Prima Lavati le mani con acqua e sapone per rimuovere eventuali impurità, quindi mantenerlo umido, senza seccare. Applicare il composto tra le mani e lasciare riposare per 20-30 minuti, poi risciacquare bene. Il risultato è generalmente efficace e si noterà un miglioramento. Se non si ottiene il miglior risultato, ripetere se necessario.

Usa l'aceto di vino bianco

L'aceto ha molte proprietà. Sebbene lo conosciamo come potenziatore di pulizia, possiamo anche applicarlo al nostro corpo. In questo caso possiamo usarlo per rimuovere l'autoabbronzante dalle mani. lo applicheremo per 10 minuti sulla pelle e dopo l'attesa lo rimuoveremo con abbondante acqua tiepida per eliminare ulteriormente l'odore.

prova con l'acetone

Ti può sembrare strano, ma l'acetone può anche rimuovere le macchie e alcuni prodotti chimici. Applicare sulle mani e strofinare per poter trascinare il prodotto. Rimuovere quindi il prodotto con abbondante acqua e poco sapone. Se noti che ci sono ancora tracce, puoi rimuoverle con a cotone imbevuto di acetone, strofinando sulla zona.

dentifricio sbiancante

Il dentifricio bianco può essere un buon trattamento rimuovere macchie o aloni che sono rimasti con l'autoabbronzante. Se le mani lasciano tracce di questo prodotto, possono essere rimosse applicando un sottile strato di pasta sulla zona da trattare. Questo prodotto contiene ovviamente bicarbonato che aiuta a pulire il colore, inoltre ha aggiunto perossido che ne esalta molto di più l'effetto. Lavati le mani con acqua dopo il trattamento e il gioco è fatto!

Usa prodotti per la rimozione dell'abbronzatura senza sole

Se queste ricette fatte in casa non funzionano per te, puoi ricorrere a prodotti specifici per rimuovere l'abbronzatura. Ci sono aziende che producono autoabbronzanti e producono anche prodotti per rimuoverli. Nella maggior parte dei casi vengono utilizzati per rimuovere il prodotto dal corpo quando non si è ottenuta l'abbronzatura desiderata o è rimasta un'abbronzatura irregolare.

Un ottimo rimuovi autoabbronzante è il dispositivo di rimozione dell'ottimizzatore di abbronzatura di St. Tropez, ma funziona per correggere gli errori di applicazione dell'abbronzante senza sole, quindi funziona solo se non sono trascorse più di 4 ore dall'applicazione errata.

Infine, ad unificare il colore c'è il Guanto Struccante Abbronzante St. Tropez, che corregge macchie e cattive applicazioni di autoabbronzante.Puoi anche usare schiarenti o oli per rimuovere la cera depilatoria.

Trucchi quando si applica l'autoabbronzante

L'applicazione con le mani è il momento chiave per effettuare un trattamento efficace e sicuro. può essere indossa dei guanti, dall'aspetto naturale e liscio per poter applicare l'autoabbronzante in modo uniforme. Poiché non esiste un contatto diretto pelle a pelle, sarà necessario concentrarsi sulla sua applicazione e sui continui movimenti. fino a completo assorbimento.

Alcuni esperti consigliano usa una specie di guanto per evitare lo scolorimento dei palmi della mano. Quando c'è un eccesso di prodotto, puoi rimuovere con un dischetto struccante o un panno asciutto. Si consiglia inoltre di applicarlo sul dorso delle mani e stenderlo delicatamente.

Autoabbronzante, come toglierlo dalle mani

Alcuni esperti consigliano di utilizzare una specie di guanto per evitare lo scolorimento dei palmi delle mani. Dopo la sua applicazione e quando c'è un eccesso di prodotto, può essere rimosso con un tampone struccante o un fazzoletto asciutto. Si consiglia inoltre di applicarlo sul dorso delle mani e stenderlo delicatamente.

a aree ruvide o difficili da raggiungere possiamo anche applicare un altro trucco. Ad esempio, nella zona dei gomiti e delle ginocchia dove tende ad accumularsi l'autoabbronzante, possiamo utilizzare il prodotto come nelle altre parti del corpo, e successivamente rimuovere l'eccesso con un disco struccante.

Per quelle parti difficili in cui abbiamo usato questi trucchi e non è ancora abbastanza lo useremo uno scrub per il corpo con qualche goccia di olio d'oliva, quindi alleggeriamo la crema. Possiamo anche usare olio di cocco. Applicheremo questo prodotto sull'area e lo faremo agire 30 minuti. Quindi rimuoveremo con acqua.

Il cocco è un rituale di bellezza e quando inizierai a usarlo lo impianterai nel tuo bagno. Ha proprietà antibatteriche, idratanti e purificanti. Se sai come usarlo correttamente, sarà un potente struccante, idratante e persino detergente per il viso.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.