Cos'è la sindrome di Otello?

segni-di-gelosia-patologica

La sindrome di Otello si riferisce a un personaggio in un'opera teatrale dello scrittore inglese Shakespeare. Questo personaggio era caratterizzato dalla sofferenza della gelosia patologica, che lo faceva pensare in ogni momento all'infedeltà di sua moglie. Come prevedibile, la persona che soffre di questa sindrome fa sì che la loro relazione sia destinata al fallimento e la convivenza tra le due persone è insostenibile.

Questo è un vero problema per qualsiasi coppia poiché la relazione diventa tossica. Nel prossimo articolo parleremo di più di questo tipo di sindrome e di come influisce negativamente sulla coppia.

A cosa è dovuta la sindrome di Otello

È chiaro che la persona che soffre di sindrome di Otello ha una certa vulnerabilità a livello mentale. Inoltre, ci sono una serie di motivi o cause per cui vieni a soffrire di questo tipo di gelosia: bassa autostima, grande dipendenza emotiva dal partner e un'eccessiva paura di essere abbandonati dalla persona amata e lasciati soli.

La persona con questo tipo di gelosia può soffrire anche di una serie di disturbi di varia natura come può essere il caso del disturbo ossessivo compulsivo o di un certo disturbo di tipo paranoico. D'altra parte, si pensa anche che tale gelosia possa essere causata dal consumo eccessivo di sostanze nocive e dannose per l'organismo come alcol o droghe.

Sintomi della sindrome di Otello

Come abbiamo già accennato in precedenza, la persona che soffre di questa sindrome è la gelosia patologica e malsana del suo partner. Questo tipo di gelosia avrà tre caratteristiche distinte:

  • Non c'è una vera causa perché tanta gelosia dovrebbe essere prodotta.
  • Sospetto eccessivo ed eccessivo del partner.
  • La reazione è totalmente irrazionale e insignificante.

gelosia

Per quanto riguarda i sintomi della persona gelosa, dovrebbe essere evidenziato quanto segue:

  • Esercita un controllo eccessivo sul tuo partner. Pensa di essere sempre infedele e questo lo fa essere costantemente all'erta.
  • Non rispetti la privacy e lo spazio del tuo partner. Devi sapere in ogni momento cosa sta facendo il tuo partner. Ciò ha un impatto negativo sulle loro relazioni sociali.
  • Gli insulti e le urla sono alla luce del giorno. Tutto ciò porta alla violenza che può essere fisica o mentale.
  • Non c'è spazio per emozioni o sentimenti positivi. È normale che la persona gelosa sia arrabbiata e incazzata per tutto il giorno. Non è contento del suo partner, essendo più una relazione dipendente.

Infine, è importante trattare questo tipo di sindrome il prima possibile. La persona gelosa ha bisogno dell'aiuto di un professionista, che lo aiuti a capire che non puoi avere una relazione con un'altra persona in modo tossico. Se la persona non si lascia curare o non è in grado di superare il problema della gelosia, la relazione è destinata al fallimento. Una relazione dovrebbe essere basata sul rispetto e sulla fiducia assoluti di entrambe le persone. La gelosia patologica non può essere consentita in una relazione, poiché finirà per distruggerla.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.