Cos'è la gobba di bufalo e come eliminarla

Cos'è la gobba di bufalo?

Con l'età il corpo cambia, a volte irrimediabilmente e soprattutto, senza quasi accorgersene. Uno di quei cambiamenti che si verificano spesso è la comparsa di una sorta di gobba nella zona del collo. Il suo vero nome è cifosi cervicale, sebbene sia anche conosciuto come Buffalo Hump.

Hai questo piccolo bernoccolo sul collo e non sai cosa fare per liberartene? Ti diremo subito perché esce, come eliminarlo ed esercizi che puoi fare per migliorare la postura dalla tua schiena. Sebbene non sia una malattia grave, può essere scomodo durante l'esecuzione di alcuni movimenti.

So perché ti dà fastidio a livello estetico, perché produce mal di schiena o perché semplicemente impedisce alla tua postura di essere corretta, ti insegniamo come correggere questo problema. Scopri cos'è la gobba di bufalo, come puoi correggerla e cosa dovresti fare per evitare che riappaia.

Cos'è la gobba di bufalo?

Gobba di bufalo, sintomi

La gobba di bufalo è caratterizzata dalla comparsa di un rigonfiamento o di un'area curva nella zona del collo. questo tipo di gobba, È prodotto da un accumulo di grasso, anche se può essere causato anche da malattie più gravi, come l'osteoporosi. Sebbene nei casi di malattie oltre alla gobba compaiano altri sintomi, quindi non dovrebbe essere sempre associato a qualcosa di serio.

Tuttavia, la Gobba di Bufalo può essere differenziato per le seguenti caratteristiche:

  • L'obesità: Come hai già visto, la Gobba di Bufalo appare a causa di un accumulo di grasso, quindi le persone in sovrappeso o obese sono a maggior rischio per questo.
  • Consumo di alcuni farmaci: trattamento a lungo termine con farmaci glucocorticoidi, cioè cortisone.
  • Patrimonio genetico: Si qualcuno nella tua famiglia ha la gobba di bufalo, è più probabile che ce l'abbia anche tu.
  • cattiva postura: Una postura scorretta della colonna vertebrale è uno dei motivi principali con cui il grasso si accumula in quella zona del collo. Correggerlo può aiutarti a sbarazzartene.

Come rimuovere la gobba di bufalo? Elimina la gobba di bufalo

Esistono diversi trattamenti per rimuovere la gobba di bufalo, inclusa la liposuzione per rimuovere il grasso localizzato. Tuttavia, il primo passo è trova la causa e inizia a curare la gobba dalla sua fonte. Se si tratta di obesità, la prima cosa è iniziare con una dieta sana, idealmente sotto la supervisione di un nutrizionista.

Per i casi in cui la causa è una cattiva postura, sono essenziali sessioni con un fisioterapista. Poiché oltre ad aiutarti a correggere la gobba di bufalo, ti offrirà linee guida ed esercizi per correggere la postura e prevenirne la ricomparsa in futuro. Quanto ai casi in cui si tratta di cure mediche, è necessario recarsi presso lo studio dello specialista per trovare un'alternativa.

Oltre ai trattamenti estetici, ci sono certi esercizi molto efficaci per eliminare la gobba di bufalo.

  • Sollevamento del torace: Sdraiati sul pavimento su un tappetino e posiziona le braccia ai lati del corpo con un angolo di 45 gradi con i palmi rivolti verso l'alto. Allunga la colonna vertebrale il più possibile, premendo la schiena contro il pavimento. Adesso, sollevare il petto mentre si stringono le scapole. Mantieni questa posizione per 10 secondi e torna alla posizione originale. Esegui l'esercizio in due serie da 10 ripetizioni.
  • Sollevamento del braccio: Premi il tuo corpo contro un muro, la testa, le spalle, i talloni e il bacino bene contro il muro. Alza le braccia facendole scivolare sul muro, finché non sono all'altezza delle spalle. Durante l'esercizio, non dovresti chinare la testa o muovere le spalleIn questo modo eviterai di subire lesioni. Fai due serie da 10 ripetizioni ogni volta.

Eseguire questi esercizi ogni giorno ti aiuterà a migliorare la tua postura e a ridurre gradualmente la gobba di bufalo. Se aggiungi anche un esercizio completo ogni giorno, come camminare, andare in bicicletta o nuotare, perderai peso in modo generalizzato. Che contribuisce alla scomparsa dell'accumulo di grasso in zone come il collo. Prenditi cura della tua dieta ed esercitati regolarmente, il tuo corpo lo apprezzerà.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.