Ritardu di u discorsu in i zitelli

parlà-criaturu

A cosa peghju chì un genitore pò fà hè di paragunà u so zitellu à l'altri. U sughjettu di parlà hè quellu chì riceve u più paragoni è hè chì parechji genitori sò impazienti à e prime parolle di u zitellu.

In relazione à a lingua, nascenu dubbiti di ogni tipu, in particulare quelli chì sò ligati à u mumentu induve u picculu duverebbe cumincià à parlà è s'ellu ci hè da inchietassi s'ellu ùn la face micca à una certa età.

Ogni zitellu hà bisognu di u so tempu

I genitori devenu esse chjaru chì micca tutti i zitelli sò listessi è ognunu hà bisognu di u so tempu quandu si tratta di amparà a lingua. Hè vera chì à una certa età tutti i zitelli devenu parlà senza nisun prublemu è sinò, u zitellu puderia soffre un ritardu in u sviluppu di u discorsu.

In regula generale, u zitellu duveria dì e so prime parolle à un annu di età. À 18 mesi, u chjucu duveria avè un vucabulariu di circa 100 parolle. Ghjuntu à l'età di dui anni, u lessicu hè arricchitu assai è u zitellu deve dighjà avè più di 500 parolle quandu parla. Questu hè normale, ancu s'ellu ci pò esse zitelli chì u lessicu hè più raru è cun menu parolle.

À chì mumentu pò esse un prublema in u discorsu di u zitellu

Ci pò esse un certu ritardu in a lingua, quandu u zitellu quandu ghjunghje à dui anni ùn hè micca capace di ligà duie parolle. Ci sò altri segni chì ponu avvisà vi di gravi prublemi linguistichi:

  • À trè anni di età u zitellu face sunori isolati ma ùn hè capace di dì certe parolle.
  • Impussibule di ligà e parolle da furmà e frase.
  • Ùn hà micca a capacità di pronuncia è ùn hè solu capace di imità.
  • Hè impurtante d'indicà à i genitori chì in a maiò parte di i casi i ritardi tendenu à nurmalizassi cù l'anni.

parle

Cumu stimulà u sviluppu di a lingua in i zitelli

I prufessiunali in u campu cunsiglianu di seguità una seria di linee guida chì permettenu à i zitelli di sviluppà a so lingua di manera ottima è adatta:

  • Hè bonu per i genitori di leghje à i so figlioli storie o libri in modu regulare.
  • Dite à voce alta e sfarente azzione da fà in casa.
  • Ripetite e parolle chì sò aduprati ogni ghjornu.
  • Hè cunsigliatu di passà qualchì tempu nantu à ghjochi educativi in chì lingua o parlà anu un rollu primariu.

In brevi, u sughjettu di a parolla hè unu di quelli chì di solitu preoccupanu u più i genitori. Videndu cumu l'altri figlioli sò capaci di dì e so prime parolle à una età è chì u vostru propiu figliolu ùn face micca, rende assai genitori assai nervosi. Arricurdatevi chì ogni zitellu hà bisognu di u so tempu, allora avete da evità paragoni. Ci sò parechji zitelli chì sò ritardati quandu si tratta di parlà, ma cù l'anni, a so lingua diventa nurmale è riescenu à parlà senza nisun prublema.


U cuntenutu di l'articulu aderisce à i nostri principii di etica edituriale. Per signalà un errore cliccate quì.

Sianu the first to comment

Lasciate u vostru cummentariu

U vostru indirizzu email ùn esse publicatu. campi, nicissarii sò marcati cù *

*

*

  1. Responsabile di i dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopu di i dati: Cuntrolla SPAM, gestione di cumenti.
  3. Legitimazione: U vostru accunsentu
  4. Cumunicazione di i dati: I dati ùn seranu micca cumunicati à terzi, eccettu per obbligazione legale.
  5. Archiviazione di dati: Base di dati ospitata da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: In ogni mumentu pudete limità, recuperà è cancellà e vostre informazioni.